Collo di bottiglia
 
Notifiche
Cancella tutti

Collo di bottiglia  

  RSS

Mauro
(@iltarlodellegno)
Active Member Soci
Registrato: 7 mesi fa
Post: 19
05/11/2019 9:35 pm  

Lo scorso weekend, ispirandomi ad un qualcosa di simile visto sul forum, ho tirato fuori da un vecchio palo di castagno della vigna questa creazione:

C7DD4096 E647 456E 90F2 97848EBD4349

Il tappo è in noce:

212729B3 3E86 41B4 8AD5 A7DEB12F4299

Tutto è nato da qui:

D7DE047A 95F1 4287 9AEC 8BBAD8057BDF
D064DCF2 9CBA 459D 8DEA A6C3F29900F4
9CB0AA84 577C 465D 890D 53C45E0C23EE
B0F09E9E 7791 46B0 BB78 CA935598C757
B9E662BD E451 4876 ADC0 8445C17FD7CC

La parte bassa è stata lasciata “originale” in modo da non dimenticarsi del reale utilizzo di “quel pezzo di legno” rimasto sotto le intemperie per oltre 50 anni.....


Quota
Alessandro Butteri
(@alebutteri)
Soci, CD, Tesoriere Admin
Registrato: 7 mesi fa
Post: 258
05/11/2019 9:43 pm  

Mauro, gli hai ridato vita. Era messo maluccio. 

Bel lavoro.


RispondiQuota
Marino Casadei
(@marino57)
Estimable Member Soci
Registrato: 7 mesi fa
Post: 155
05/11/2019 10:57 pm  

Bello secco il palo !!!!

www.marinocasadei.ithttps:// #### www.facebook.com/casadei.marino


RispondiQuota
Olao
 Olao
(@olao)
Trusted Member Soci
Registrato: 7 mesi fa
Post: 53
06/11/2019 9:56 pm  

La parte sotto ricorda l’origine di quel pezzo...alla parte sopra hai dato la tua impronta, bel connubio!


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 7 mesi fa
Post: 720
06/11/2019 9:56 pm  

Un giusto riconoscimento ad anni di oscuro lavoro;bravo Mauro 😉 

 


RispondiQuota
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 7 mesi fa
Post: 609
06/11/2019 10:25 pm  

Bravo! Hai ridato vita


RispondiQuota
giutor
(@giutor)
Estimable Member Soci
Registrato: 7 mesi fa
Post: 227
08/11/2019 12:12 am  

bello, molto bello e la naturalezza si tocca con mano


RispondiQuota
Mauro
(@iltarlodellegno)
Active Member Soci
Registrato: 7 mesi fa
Post: 19
09/11/2019 8:58 am  

Ringrazio tutti per i complimenti.

É stato il mio primo “esperimento”. L’intenzione era far “nascere” un particolare della bottiglia da un palo della vigna mettendo in risalto la “fuoriuscita” dell’oggetto dalla materia prima. La cosa in questo caso non si può dire riuscita ma, ci riproverò!

 


RispondiQuota
Condividi:
Informativa Privacy
Copyright © 2020 A.I.A.T.L.